Dojo

Maestro Federale 5° dan FIJLKAM - Maestro 4° dan  KAKKHRH

A 12 anni inizia a praticare Judo presso il dojo Ikeda judo kai di Salerno con il M° Fontanella,  assistendo ad alcune lezioni di Aikido e restandone profondamente colpito ed affascinato, l’anno successivo inizia a praticare con il M° Pasquale Aiello (oggi 7° dan Aikikai Italia). Per motivi familiari è costretto a sospendere gli allenamenti che riprenderà nel gennaio del 1978 con il M° Ezio Antonucci (oggi 6° dan KAKKHRH - DNBK).


Gradi e qualifiche
- Il 31.01.1983 riceve il 1° dan dal M° Kobayashi a Valdagno (Vi)
- Il 31.06.1983 consegue la qualifica di fukushidoin (istruttore)
-
 Il 01.06.1986 consegue il 2° dan a Copertino (Le) con la Commissione Tecnica Nazionale U.A.K presieduta dal M° Giampiero Savegnago
- I
l 15.10.1989 consegue a Salerno il 3° dan con la Commissione Tecnica Nazionale U.A.K presieduta dal M° Jean Francois Riondet (allievo diretto del M° Kobayashi)
- Il 17.12.1989 consegue la qualifica di Renshi (maestro). 
- Il 28.06.1996 A Salerno riceve il 4° dan dal M° Jean Francois Riondet 7° dan e Direttore Tecnico della Federazione Italiana Aikido.
- Il 27.09.2015 dinanzi alla Commissione Tecnica Nazionale Fijlkam consegue il grado di 5° dan


Oggi è riconosciuto Maestro Federale con il grado di 5° dan dalla Fijlkam e dalla Kokusai Aikido Kenshukai Kobayashi Hirokazu Ryu Ha  Maestro con il grado di 4° dan.


Numerosi sono gli stage a cui ha partecipato, iniziando con il M° Giovanni Filippini (oggi 8° dan) che è stato peraltro precursore all’incontro  con il M° Hirokazu Kobayashi Shihan del quale poi ha seguito gli stage in tutta Italia e all’estero.
Avendo visto la prima volta il M° Kobayashi nel gennaio del 1980 a Pedara (Ct) in un memorabile stage, in cui avvenne l’ufficializzazione della nascita dell’Unione Aikido Kobayashi, folgorato dallo stile e dal carisma del Maestro decide di seguirne gli insegnamenti.
Ha partecipato inoltre a numerosi stage con il M° Andrè Cognard Hanshi (attualmente 8° dan e nominato da Kobayashi Saiko Shihan della KAKKHRH), il M° Jean Francois Riondet, e il M° Giampiero Savegnago,  e alla fine degli anni ’90 da tesserato F.I.L.P.J  ad alcuni stage tenuti dal M° Morihiro Saito Shihan e Takeji Tomita. Di recente con la FIJLKAM ha partecipato a stage con ll M° Bill Witt (7° dan Aikikai) e la Commissione Tecnica Nazionale.

Insegnamento
Nel 1982, non ancora 1° dan, inizia la sua esperienza di insegnamento dovendo sostituire il M° Antonucci che per motivi di lavoro ha dovuto allontanarsi da Salerno. Nel 1983 con Procida, Desiderio e De Giorgi fonda e dirigerà in qualità di direttore tecnico il Kobayashi Club Salerno. Per due anni tiene corsi di Aikido anche a Caserta presso la palestra dell’olimpionico Maurizio Castagna. Nel 1990 si reca a Trieste per motivi di lavoro, e per circa 1 anno si allena ed insegna presso la mitica palestra “Ginnastica Triestina” (fondata nel 1863)  tesserandosi alla F.I.L.P.J. (oggi FIJLKAM). Dal 1993 per alcuni anni ha l'onore di insegnare nel dojo “Budo Club Cava” del
Attilio Infranzi.
E' proprio nel Budo Club Cava che, agli inizi degli anni novanta, insieme a Giovanni Desiderio inizia la pratica del Kendo.
Attualmente si allena e collabora come maestro ospite nel dojo CSAK del M° Desiderio, curando peraltro il corso di Aikido Senior
Da febbraio 2019 ha avviato un corso di Aikido nel dojo Fijlkam "Nuova Polisportiva Bellizzi" 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

of

About CSAK

Il Centro Studi Aikido Kendo rappresenta sicuramente una eccellenza tra i dojo della Campania e anche in Italia. L'insegnamento è affidato a maestri qualificati e con esperienze scaturite dai circa quarant'anni di pratica nella arti marziali.

Info

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.