Aikidoka

Mi chiamo Daniel, ho 28 anni, sono uno studente universitario e web editor.
Nell'infanzia sono stato un appassionato di Bruce Lee e della Cina.
Già in tenera età ho cominciato a praticare le arti marziali.
Imbastito della mia forza ed esuberanza giovanile, guardavo male questa disciplina, considerandola "inutili balletti". Poi però, crescendo, cominciò a "corteggiarmi".
Esplose in me una profonda attrazione e, quando cominciai, rimasi "fulminato". Quest'arte marziale nega del tutto l'utilizzo della forza, e porta il corpo ad esprimersi in maniera morbida ed elegante.
A differenza del pugilatore, cestista in cui il giovane batte l'anziano, nell'aikido il discorso è inverso: è una continua crescita che non si fonda sullo sforzo fisico.
Capita spesso di salire sul tappeto e cercare, invano, di lasciare nello spogliatoio il proprio patrimonio di stress. Quando però provo la tecnica e, cercando di imitare i maestri e gli allievi anziani, tendo a movimenti sempre più sobri, mi pare annichilire tutti i problemi di studio e familiari.
Dopo l'allenamento sono più paziente con le persone, e riesco, facilemente, a farmi scivolare le cose da dosso.

of

About CSAK

Il Centro Studi Aikido Kendo rappresenta sicuramente una eccellenza tra i dojo della Campania e anche in Italia. L'insegnamento è affidato a maestri qualificati e con esperienze scaturite dai circa quarant'anni di pratica nella arti marziali.

Info

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.