News

Previous Next

Esami Federali FIJLKAM Campania 2021

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ueshiba Morihei, uno dei più grandi maestri di arti marziali, nel comporre il nome della disciplina che lo ha reso immortale, aggiunse ai caratteri
"Ai" (unione,armonia) e "Ki" (soffio ed energia vitale) il "do" (percorso, via, cammino).
Ed è un vero e proprio percorso irto di ostacoli imprevisti ed inimmaginabili che i "budoka" del Centro Studi Aikido hanno affrontato finora.
A causa della pandemia la pratica non è stata svolta nei luoghi abituali e familiari, ma con l'aiuto della tecnologia attraverso lezioni online.
Come per gli istituti scolastici una vera e propria "didattica a distanza". Finanche l'appuntamento con lo Stage nazionale 2020 si è tenuto con tale modalità. Con l'ammorbidimento delle restrizioni, è stata la volta dei seminari nei parchi all'aperto e ancora presso il circolo nautico.
In definitiva, un bagaglio ricco di nuove esperienze grazie alle quali oggi, sotto la direzione e lo sguardo vigile ed attento dei Maestri Giovanni Desiderio VI DAN (commissione tecnica nazionale e fiduciario Regionale Fijlkam) Italo Taddeo V DAN (commissione regionale Fijlkam) e Benedetto Troisi IV dan, si sono tenuti gli esami di graduazione per cinture nere I e II dan e per Kyu.
Tutto nel pieno rispetto di normative e protocolli anti-covid, redatti con Federazione, CONI e Ministero della salute e dello sport.
Una bella giornata pregna di valori e antiche tradizioni. Non si ricordava una partecipazione così massiccia da anni, segno inequivocabile che giovani e diversamente giovani, hanno riscoperto le arti marziali quali toccasana per condurre uno stile di vita all'insegna del benessere fisico e mentale.
Particolare menzione meritano i praticanti del corso Senior che, nonostante il peso dell'età, hanno regolarmente partecipato a lezioni e sedute di esami. Per questa categoria consegue la cintura nera II dan Michele Esposito e la cintura verde IV kyu Attilio Taddeo a dimostrazione che con la pratica dell’Aikido si riescono ad ottenere ottimi risultati anche se si è iniziati in tarda età.
Non meno importanti sono stati il conseguimento del V kyu da parte di Vincenzo Concilio, il IV kyu da parte di Gaia Magliano ed il II kyu per Emiliano Trotta e Vincenzo Marra.
Al termine degli esami kyu si sono svolti gli esami Federali per il conseguimento di gradi dan.
Ricevono il grado di cintura nera I dan Dimitri Barbuto, Alessandra Procida e Samuele Alfano. Il grado di cintura nera II dan Michele Esposito, Manrico Procida e Massimiliano Tafuri. Conferma il II dan e la qualifica di aspirante allenatore Salvatore Magliano che viene così inquadrato nell’albo degli insegnanti tecnici Fijlkam.
Grandissima soddisfazione da parte di tutti e, come da tradizione, a seguire, un piacevole "Sayonara Christmas Party".
Infine è un dovere ed un piacere ringraziare il Comitato Regionale Campano, nella persona del Presidente maestro Antonio Bracciante, che accompagna convintamente le iniziative di tutte le discipline marziali e si dimostra sempre disponibilissimo ad accogliere le istanze di ogni singola associazione, in un’ottica di riorganizzazione e rilancio della Fijlkam regionale.

Michele Esposito

About CSAK

Il Centro Studi Aikido Kendo rappresenta sicuramente una eccellenza tra i dojo della Campania e anche in Italia. L'insegnamento è affidato a maestri qualificati e con esperienze scaturite da oltre quarant'anni di pratica nella arti marziali.

Info

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.